TheGuardian_OpenPlatform

La piattaforma aperta del The Guardian che consente di creare applicazioni con i contenuti della testata online è oggi disponibile anche per progetti di business.

Open Platform provides a content application programming interface, or API, that makes Guardian content searchable and downloadable for use in external applications
The Guardian today introduced the second phase of its Open Platform initiative, expanding the content-sharing service to commercial partners.
A comprehensive set of developer tools and resources, the commercial launch of Open Platform makes Guardian content available for advertisers and brands to tailor to specific online campaigns.

Il progetto che unisce contenuti editoriali, brand e adv vede già un partner coinvolto, VisitEngland.

Ecco le slide della presentazione avvenuta il 20 maggio al quartier generale del Guardian.

Per saperne di più potete ascoltare l’intervento del developer advocate del progetto Chris Thorpe.

Il progetto rende aperta la possibilità di sviluppare applicazioni con i partners ampliando il raggio d’azione digitale dei contenuti editoriali prodotti dal quotidiano, con l’obiettivo di incrementare la raccolta pubblicitaria.
Che sia una nuova via di successo per aumentare gli introiti del giornale?

Tag: , , , , , , , , , , ,

Categorie: web



  1. Nessun commento presente. Vuoi lasciare un commento?




Sito in versione "Mobile"